Famaproject

Soluzioni su Misura Chiavi in Mano

choose your language


Aspirazione Rifili e Impianti per Cartiere, Cartotecniche e Converting

L’aspirazione dei rifili di carta e cartone incontrano problematiche diverse, FAMA presenta una vasta varietà di soluzioni.

Metodo Tradizionale

  • rimozione discontinua dei rifili
  • spreco di risorse
  • elevati costi di smaltimento
  • smaltimento esterno all’azienda
  • aria sporca nell’ambiente lavorativo

Metodo FAMA

  • rimozione continua dei rifili
  • nessuno spreco di risorse
  • aria pulita nell’ambiente lavorativo
  • smaltimento ottimizzato
  • riduzione costi di smaltimento

Settori di impiego

  • cartiera
  • cartotecnica
  • legatoria
  • converting
  • packaging

IMPIANTI PER CARTIERE

Oltre agli impianti di aspirazione rifili applicati a ribobinatrici e taglierine, Fama può soddisfare tutte le problematiche di ventilazione come, unità di trattamento aria, ventilazione motori e quadri elettrici, aspirazione e filtrazione polveri.

SOLUZIONI PER CARTOTECNICHE

Fama offre soluzioni complete per l’evacuazione degli scarti su macchine per la produzione di cartone, fustellatrici e macchine per la produzione di scatole. Può fornire impianti singoli o centralizzati, tramite sistemi in aspirazione o per mezzo di speciali nastri trasportatori.

SOLUZIONI PER LEGATORIE

Fama propone soluzioni per la singola macchina di produzione o sistemi centralizzati, utilizzando tecnologie in aspirazione o per mezzo di speciali nastri trasportatori.

SOLUZIONI PER CONVERTING

Fama offre una completa serie di soluzioni sia per l’evacuazione dei rifili e scarti di produzione che per l’aspirazione e la filtrazione delle polveri. Collaborando da anni con primarie aziende costruttrici nel settore, ha perfezionato i propri sistemi per garantire risultati sempre più performanti.

SOLUZIONI PER PACKAGING

In questo settore con un’ormai svariata serie di materiali utilizzati, Fama, con la propria trentennale esperienza, è in grado di offrire sistemi collaudati sia per l’aspirazione di rifili che di scarti di produzione, con spessori che variano da pochi micron fino agli accoppiati più tenaci.