Soluzioni personalizzate per il riciclo degli scarti di produzione
Home Trucioli metallici

Home Trucioli metallici
Trucioli metallici

Trituratori

TTC1000

Trucioli metallici

Trituratore verticale per trucioli metallici lunghi e matassosi. È una macchina potente adatta a trattare grandi quantità di truciolo. Può essere installato sia su gruppi di trattamento, che utilizzato come sistema di triturazione centralizzato. È dotata di espulsore automatico degli spezzoni.

 



TTC1000
  • Struttura e cassa realizzata in robusta carpenteria verniciata
  • Coltelli e contro coltelli di triturazione in materiale antiusura
  • Sistema di espulsione automatica dei pezzi non triturabili
  • Controllo dello sforzo per mezzo della frizione
  • Sistema di frantumazione a senso alternato
  • Caratura di frantumazione personalizzabile

Il trituratore TTC1000 è una macchina studiata e progettata per triturare trucioli metallici lunghi e matassosi, di diversa forma, composizione e caratteristiche. E’ una macchina grande e potente, adatta a lavori gravosi in quantità e qualità.

Il truciolo caricato nella tramoggia viene smembrato da un braccio uncinato che esegue una pretriturazione e convoglia il truciolo nel punto di macinazione vero e proprio. La matassa viene così sminuzzata e scaricata dal fondo.

Nel caso sia presente un pezzo non triturabile che interferisce nel processo, la macchina lo espelle automaticamente da un cassetto laterale, comandato da un cilindro idraulico.

L’unità è spinta da un motoriduttore da 15 kW.


PER APPROFONDIRE

scarica Scheda prodotto trituratore TTC1000 [ pdf - 1095 Kb ]

DIMENSIONI
2200x1000x1700H mm
POTENZA
15 kW
TENSIONE
230/400 V
ALIMENTAZIONE
Continua
NUMERO DI GIRI
58 rpm
PESO
1700 kg
PRODUZIONE ORARIA

Q = 0,2 mc/h Ottone Acciaio Alluminio Inox Rame Ghisa
densità [kg/dmc] 0,45 0,65 0,15 0,40 0,25 -
kg/h 900 1000 300 800 500 -

Il dato in Kg/h e’ indicativo e comunque dipende dalla densità del truciolo, dalla forma, dalla tipologia e dallo spessore. i valori di densità considerati sono ipotetici, basati su una media sperimentale dei dati in nostro possesso. e’ possibile eseguire delle prove preventive.

APPLICAZIONI POSSIBILI

OPTIONAL DISPONIBILI
ULTERIORI <b>CARATTERISTICHE</b> TECNICHE
ULTERIORI CARATTERISTICHE TECNICHE
  1. Il carico può essere effettuato per ribaltamento di un carrello nella tramoggia oppure per mezzo di un trasportatore
  2. Sopra il trituratore è possibile installare diversi tipi di tramoggia, in funzione del volume “polmone” che si desidera e delle modalità di carico
  3. Il rotore e l’albero di smembramento delle matasse sono sostituibili
  4. Il numero di contro coltelli da applicare alla cassa del trituratore e alla tramoggia dipendono, per forma e numero, dal tipo di truciolo
  5. La macchina è configurabile con diversi tipi di coltelli (dimensione cave)
  6. Il truciolo può contenere alcuni sporadici pezzi (fine barra, intestazioni di barra, lavorati,…) che, a seconda delle dimensioni, verranno triturati o espulsi automaticamente tramite un cassetto comandato da un cilindro idraulico

GLI ALTRI PRODOTTI DELLA GAMMA

TTC200

Trituratore verticale
60 ÷ 200 kg/h

TTC400

Trituratore verticale
180 ÷ 400 kg/h

TTC400i

Trituratore verticale
200 ÷ 400 kg/h

TTC1000i

Trituratore verticale
300 ÷ 1000 kg/h

TRA200

Trituratore orizzontale
60 ÷ 200 kg/h con espulsore spezzoni

TRABI400

Trituratore orizzontale
60 ÷ 400 kg/h con espulsore spezzoni

TRABI600

Trituratore orizzontale
120 ÷ 800 kg/h con espulsore spezzoni

TRABI1000

Trituratore orizzontale
270 ÷ 1800 kg/h con espulsore spezzoni

TALBI400

Trituratore orizzontale
60 ÷ 400 kg/h

Centrifughe
Gruppi di trattamento truciolo